Dreamywear 4 Real Life & Much More

Cenerentola… cosa farebbe oggi?

Cenerentola… cosa farebbe oggi?

C’era una volta…, così inizia la favola di Cenerentola.

Lei così dolce buona e remissiva, con quelle odiose sorellastre, che insieme alla malefica matrigna, la umiliano e la disprezzano; ma pur passiva e in disgrazia Cenerentola viene salvata da un Principe.  Ecco risolta la situazione!

Questa favola mi ha posto sempre molti interrogativi: “Perché non si ribella? Perché non scappa di casa? Perché non si fa rispettare?” Cenerentola mi ha sempre creato una certa inquietudine!

Raccontare questa favola alle nostre figlie è far credere loro che l’uomo sia attivo forte, leale e intelligente e che solo lui ti può salvare, avvalorando nel contempo lo stereotipo della donna passiva, bella e silente.

Non vi sembra un errore?

Cerchiamo subito la principessa che è in noi: diciamo no ad un ruolo di secondo piano, non aspettiamo che dall’esterno arrivino forze salvifiche, cerchiamo le nostre risorse interne, perché è a quelle che dobbiamo affidarci; buttiamo le nostre insicurezze e scopriremo di potercela fare contando solo su noi stesse!

Essere regine del proprio regno, dovrebbe essere l’obiettivo di ciascuna di noi. Sentirsi reali, perché, anche se spesso non pienamente soddisfatte, indipendenti e autonome. Questa è la vera bellezza, potersi dedicare a ciò che si ama, trovare il modo e la strada per realizzarsi.

Identificarsi con le principesse delle favole è meraviglioso, ma non deve creare illusioni o distorcere la realtà.

Un recente libro, che stravolge la consolidata versione fiabesca di Cenerentola e che ha riscosso in tutto il mondo un grande successo è “RACCONTI DELLA BUONANOTTE PER BAMBINE RIBELLI.” Un libro dedicato – parole delle autrici Francesca Cavallo e Elena Favilli –  alle bambine ribelli di tutto il mondo: sognate più in grande, puntate più in alto, lottate con più energia. E, nel dubbio, ricordate: avete ragione voi.

Da Serena Williams a Malala Yousafzai, da Rita Levi Montalcini a Frida Kalo, da Margherita Hack a Michelle Obama, sono 100 le donne raccontate in queste pagine e illustrate da 60 illustratrici provenienti da tutto il mondo. 100 esempi di forza e coraggio al femminile, per tutte le donne, grandi e piccole, che puntano sempre in alto. 100 donne straordinarie che hanno cambiato il mondo, 100 favole per sognare in grande!

Quindi raccontiamo alle nostre figlie e a noi stesse, non solo storie di principesse salvate da cavalieri e reali a cavallo, ma ricordiamoci di leggere storie di donne vere, donne che hanno cambiato il mondo e che, con le fiabe di un tempo, condividono di fatto solo il lieto fine!

 

it en