Racconto di un regalo speciale

Racconto di un regalo speciale

Esistono cose capaci, alla sola vista, di suscitare sensazioni di desiderio. Esistono cose che non hanno bisogno di descrizione, basta il nome per suscitare empatia…. non sono solo parole che descrivono oggetti, ma vere e proprie rappresentazioni di piacevolezza e felicità: il tulle per esempio.

In una ipotetica scala evocativa femminile il tulle è sicuramente un elemento che rappresenta molto bene il punto d’incontro tra la dimensione onirica e il mondo reale. Il tulle, infatti, racchiude in sè, un forte potere suggestivo capace persino di farci volare…

Esiste una storia che narra la magia di questa stoffa. Un racconto legato all’utilizzo del tulle nel prêt-à-porter per realizzare t-shirt, gonne e abiti in tulle, che hanno attratto l’attenzione del mondo femminile e ne hanno conquistato il cuore… La protagonista è Anna Maria FUZZI, una donna che ha fatto del tulle l’attore indiscusso e dominante delle sue collezioni di abbigliamento.

Storia di una scoperta

Anna Maria cercava da tempo un materiale accattivante, femminile, nuovo, capace di suscitare al tatto il piacere, ma che fosse contemporaneamente moderno e pratico.

Nonostante avesse sempre partecipato a fiere e consultato produttori di tessuti, non riusciva a trovarlo. L’impresa appariva ardua, la strada in salita: era  proprio come cercare Il famoso “ago nel pagliaio”.

Eppure doveva esserci da qualche parte il tessuto che cercava.

Immaginava donne femminili, dolci, impegnate nel lavoro e nell’accudire i bambini, pratiche ma raffinate, sempre di corsa o in viaggio, o intente a fare i lavori di casa con dedizione e generosità e avrebbe voluto che gli abiti che indossavano fossero come loro: generosi e morbidi, femminili e duttili.

Desiderava per tutte le donne un materiale capace di accarezzare il loro corpo ma voleva che fosse anche performante ed elastico, pronto ad adattarsi ad ogni movimento e ad ogni loro necessità, proprio come sanno fare solo le donne in tutte le funzioni che debbono ricoprire nelle loro giornate.

Il regalo di Natale

…E arriva la notte di Natale, Anna Maria va a teatro e durante  lo spettacolo di danza si emoziona di fronte alla bellezza e alla leggerezza delle ballerine classiche e finalmente capisce cosa sta cercando! Ecco… questo sarà il suo regalo per tutte le donne, non solo per  questa notte magica, ma per tutte le loro giornate!  Regalerà a tutte “Abiti da sogno per una vita vera!”.

Da quel giorno di 30 anni fa, sono nate intere collezioni firmate Anna Maria FUZZI – scoprile su www.fuzzishop.com – femminili e pratiche, adatte ad ogni occasione, che si lavano e non si stirano, che non si deformano mai, che consentono di essere messe in una piccola valigia nella quale riporre dall’abito da sera a quello da lavoro,  e permettono di vestirsi per settimane senza pesanti bagagli da trasportare.

Il tulle di Fuzzi è ormai conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo, le sue collezioni amate e ricercate perché sono uniche!

Sarà forse perché il tulle è il tessuto dei tutù delle ballerine e delle spose, o forse perché ci ricorda le gonnelline svolazzanti delle fate che si librano nel cielo, sarà per queste e tante altre ragioni, che il tulle ci trasmette un senso di armonia, leggerezza e anche di delicata e pura femminilità.

Italiano Inglese