Il potere magico dell’amicizia

Il potere magico dell’amicizia

Ho sempre pensato che l’amicizia fosse un qualcosa di magico, un valore, un sentimento, una passione, una combinazione perfetta di spiriti destinati a trovarsi, che vivesse oltre il tempo, e che non avesse confini; una visione un po’ romantica e spensierata, sicuramente, ma piena di energia, di forza e di passione.

Ho sempre pensato che essere amiche giustificasse un po’ tutto.. il fatto che anche non sentendosi o non frequentandosi, l’amicizia non sarebbe mai passata, anzi sarebbe sempre stata un  collante indistruttibile.

Ora so con certezza che queste mie considerazioni sono il frutto della delicatezza e di una parte d’ingenuità dell’animo femminile, che gentile, generoso e sentimentale, alloggia in un punto impreciso del nostro io;  purtroppo non è così, l’amicizia ha bisogno di amore, di costanza, di dedizione.

Un’amicizia per funzionare deve essere ascoltata, deve essere vissuta e continuamente coltivata. Si perché per noi donne è un argomento speciale, è una questione sulla quale investiamo molto in termini di cuore e di aspettative.

Per gli uomini tutto questo è chiaro e semplice . Il loro punto di vista a riguardo è privo di fronzoli romantici e appendici sentimentali; in questo (intendo nel mantenere le amicizie) credo che loro siano molto più bravi di noi donne; loro sono estremamente basici, pratici e routinari. Ci si sente e ci si vede, che sia una pizza, una partita di calcetto o un fine settimana in montagna.

Noi invece posticipiamo  e privilegiamo sempre i bisogni degli altri , relegando spesse volte, il nostro piacere e i nostri bisogni agli ultimi posti dell’agenda giornaliera; è così che  gli incontri con le amiche diventano una missione  impossibile!

Capita anche che improvvisamente non ci sentiamo più a nostro agio, perché la relazione non ci sembra più la stessa e non sentiamo più il feeling di una volta; ma riflettiamoci un attimo… Le relazioni evolvono, noi tutti cambiamo, questo è normale e auspicabile.

Per riappropriarsi della bellezza di un rapporto basta semplicemente aggiornare l’idea che abbiamo dell’amicizia ; d’altra parte le caratteristiche intrinseche, quelle che l’hanno caratterizzata da sempre e che ci hanno attratto, divertito, aiutato fin dall’adolescenza, quelle permangono e sono sempre lì,  bisogna solo resettarle!

Amicizia

Pensiamo, al benessere che ci pervade quando siamo insieme, è impagabile!   Stare con le nostre amiche ci rende libere, comprese, sicure  e difese , ma soprattutto ci fa divertire e sorridere, perché con loro ogni  evento, ogni imprevisto, ogni avventura,  diventa motivo di beata allegria.

Coltiviamo l’amicizia, nutriamola di attenzioni, prendiamoci cura delle nostre amiche, perché con loro è sicuramente più facile e piacevole arrivare lontano!!!

Foto dal web

Italiano Inglese